Manzoni: salone dell’orientamento per le classi terze

Print Friendly, PDF & Email

Si sono appena concluse le due giornate dedicate al Salone dell’Orientamento e ancora nei corridoi dell’ultimo piano della Scuola Media riecheggiano i commenti, le voci gioiose (talvolta un po’ rumorose) e gli sguardi incuriositi e divertiti di tutti gli alunni delle 9 Classi Terze.Martedì 12 e mercoledì 13 novembre, infatti, abbiamo ospitato una ventina di istituti Superiori della nostra Provincia, più precisamente: “Liceo G.Bertoni”, “Liceo N.Copernico”,”Liceo G.Marinelli”, “Liceo J.Stellini” , “Licei Educandato Uccellis”, Liceo Scientifico Paritario “Don Milani”, “Istituto tecnico C.Deganutti”, “Istituto tecnico e Liceo A.Malignani”, “istituto tecnico G.Marinoni”, ”Istituto tecnico Zanon”, “Istituto professionale G.Ceconi”, istituto “Bearzi”, Istituto “Sello”, “Cefs”, “Civiform” (Cividale), “Enaip”, “Confapo” (Codroipo), “Mattioni”(Cividale).

L’obiettivo del Salone è quello di offrire l’opportunità ai ragazzi di avvicinarsi a molteplici realtà scolastiche, conoscerne le peculiarità ed operare confronti e considerazioni che permettano loro di arrivare al momento della scelta con un bagaglio di conoscenze più completo ed approfondito. Seguendo quest’ottica, tutti gli alunni hanno potuto ricevere informazioni sommarie e materiale consultabile di tutti gli istituti presenti (ore 10:00/11:00), avvicinandosi agli stand disposti nei corridoi del secondo piano; dalle 11:00 alle 13:00, invece, ogni alunno ha assistito alla presentazione di due Istituti, secondo un ordine prestabilito. Quando sono intervenuti gli studenti delle Superiori, il clima si è rivelato subito “effervescente” e ha favorito l’interazione dei “nostri piccoli” che hanno rivolto molte domande ed hanno dimostrato un comportamento responsabile, tanto da aver ricevuto i complimenti da più insegnanti.

Il Salone si inserisce in una serie di attività di Orientamento organizzate dalla scuola già dagli ultimi giorni di Classe Seconda e riprese nell’anno in corso; tra queste la partecipazione di tutte le Classi Terze all’incontro-spettacolo “OrientAttivaMente”di giovedì 7 Novembre u.s. presso il Teatro Giovanni da Udine, organizzato e promosso dalla Confindustria.

Le attività che la Scuola organizza costituiscono per ogni ragazzo solo uno stimolo per la ricerca dei propri interessi, dei propri punti di forza e delle debolezze, perché l’intervento più significativo si ottiene quando si creano quelle sinergia e collaborazione tra Scuola e famiglia che permetteranno a questi giovani di affrontare, in modo sereno e consapevole, una delle loro prime importanti decisioni.